• Giulia

Le novità del 2021...

Avevamo promesso grandi novità per questo 2021, un anno per tutti pieno di aspettative e speranze, e così anche per noi.


Piccola premessa

Conoscete RHD Australia? E' un gruppo di esperti che opera per la prevenzione e la cura della malattia reumatica, in tutte le sue forme, in Australia, dove la malattia è altamente rappresentata nella popolazione aborigena e nelle Isole dello Stretto di Torres.

Il loro progetto, ampiamente supportato dal Commonwealth australiano, si è sviluppato per anni raccogliendo dati ed esperti, e i loro risultati hanno costruito le fondamenta per lo screening, la prevenzione e la cura della Malattia Reumatica in tutti i Paesi dove la malattia è ancora endemica.


Invito i più curiosi a fare un giretto sul loro sito, ricco di informazioni utili sia per chi vuole conoscere di più questa malattia, sia per gli operatori sanitari.

www.rhdaustralia.org


Prima novità

Ora che la tecnica ecocardiografica ha raggiunto quasi ogni angolo del mondo, e che i dispositivi per effettuare questo esame sono diventati sempre più precisi, ma anche sempre più semplici da utilizzare e trasportare, si è deciso di abbandonare l'auscultazione cardiaca quale metodo di screening. Noi già da due anni effettuiamo l'ecocardiografia a tutti i ragazzi. Ma ciò che abbandoneremo, appoggiati dalle forti evidenze pubblicate anche sulle ultime linee guida di RHD Australia è l'esecuzione dei tamponi faringei.




Ma se la malattia reumatica cardiaca nasce da un mal di gola provocato dallo Streptococco di tipo A, e noi non facciamo più i tamponi, significa che non cureremo più la faringite da Streptococco??? Quindi ogni bambino si ammalerà al cuore!!

No, cureremo OGNI mal di gola, come se il tampone fosse positivo. Infatti, nei Paesi come la Guinea Bissau, la relazione tra mal di gola e infezione da streptococco di tipo A è così forte, che la gestione più sicura è quella di trattare ogni ragazzino con il mal di gola con la penicillina. Così facendo, tra l'altro, copriremmo anche quella piccola percentuale di "falsi negativi" (ormai sapete tutti a cosa mi riferisco, vero?) che non avremmo - in buona fede, ma erroneamente - trattato.

Quindi, in Guinea Bissau, come nelle altre zone endemiche:

tampone per nessuno, penicillina per ogni mal di gola


Recentissimamente anche un gruppo di ricercatori di Berna, ha anche pubblicato i loro dati raccolti in Nepal, che giungono alla medesima conclusione, su una delle più importanti riviste di medicina nel mondo (qui l'articolo completo).







.....A presto con la seconda novità del 2021!






102 visualizzazioni0 commenti